Vai al contenuto

News pubblicata nel fascicolo di Marzo / Aprile 2024 di Carta & Cartiere

Avviati i lavori di costruzione per la nuova sede di Sadas

Il nuovo sito, che sorgerà nel cuore del distretto cartario di Lucca, rappresenta per l’azienda un punto di svolta dal punto logistico, organizzativo e strategico.

Sadas è un’azienda italiana attiva nei settori dell’integrazione di impianti industriali, dell’automazione, della progettazione e fornitura di impianti elettrici complessi inclusa la distribuzione elettrica.

Impegnata sia nell’industria cartaria che in numerosi altri settori come metallurgia, gomma e plastica, energie alternative e siderurgia, l’azienda dispone di competenze all’avanguardia e numerose referenze derivanti da 20 anni di attività certificate da partnership con aziende di primo livello come ABB, Mitsubishi Electric e Siemens.

A partire dal 2023 Sadas, con l’ingresso nella holding Italia Technology Alliance, ha cominciato un percorso di rilancio sul piano organizzativo e di posizionamento strategico di cui la costruzione della nuova sede rappresenta un tassello fondamentale.

Lo stabilimento mira a coniugare innovazione e comfort all’insegna della massima funzionalità e del benessere dei dipendenti e la massima fruibilità per tutta la clientela. Dal punto di vista progettuale, una particolare attenzione verrà data al reparto produttivo, che occuperà una superficie pari a 7700 m2 , mentre le aree dedicate agli uffici si estenderanno per 1200 m2 e sono state progettate per offrire massimo comfort e funzionalità.

Non mancheranno inoltre aree comuni, pensate per il benessere dei dipendenti, come la mensa aziendale, aree dedicate al networking e spazi verdi interni ed esterni. Il tutto verrà infine realizzato con una forte attenzione alla sostenibilità energetica, grazie all’ottimizzazione ed efficientamento in ottica di riduzione dei consumi per mezzo di pannelli fotovoltaici sul tetto, isolamento termico e acustico di ultima generazione, raccolta acque piovane, ecc. La nuova sede godrà di una posizione privilegiata, a due passi dall’uscita autostradale di Capannori (Lucca) e al centro del distretto cartario della piana.

“La nuova sede, facilmente raggiungibile, funzionale e progettata per la crescita futura di Sadas è stato un obiettivo primario fin dall’inizio del mio percorso professionale – afferma Giuseppe Simonini, fondatore di Sadas. Oggi, con l’inizio dei lavori della nuova sede, sono ancora più motivato a perseguire i traguardi di crescita del piano industriale, potendo contare sui benefici che questo importante investimento garantirà nel creare un ambiente di lavoro più efficiente e accogliente, di cui tutti noi usufruiremo”.

Torna alla homepage